17 Mag

Un caffè con: Riccardo Tadiello

(0 Voti)

In 35 anni di attività qual è il filo (…cromato) conduttore della crescita aziendale?
Fin dal mio arrivo in azienda, più di 21 anni fa, quando mi occupavo anche della fase finale della produzione relativa ai trattamenti superficiali e del reparto spedizioni, la Vibo non ha mai smesso di investire sia in nuovi prodotti e sia e soprattutto in macchinari ed impianti nuovi (es. quello di cromatura) tecnologicamente avanzati, ecocompatibili e con produzioni sempre più veloci e flessibili. Direi che è proprio questo uno dei punti di forza della ns azienda.

Tanti anni “chiusi dentro ogni mobile” ma con una grande capacità di vedere “cosa accade fuori”. Chi c’è dietro l’idea di un nuovo prodotto Vibo?
I prodotto Vibo nascono principalmente da 2 filoni: idee del “Comitato prodotto” organo interno della Vibocomposto da esponenti dell’ uff. Commerciale,
uff. Tecnico e Direzione (come per esempio le nuove linee Essence e Venus che presenteremo al prossimo Sicam 2015) o richieste/necessità dei ns clienti con i quali siamo sempre in continua collaborazione per migliorare i prodotti dal punto di vista estetico ma anche dal punto di vista funzionale e di installazione cercando di agevolare al massimo montaggio e regolazioni.

Qual è la linea di prodotto che ha segnato una significativa evoluzione commerciale di Vibo?
Negli ultimi anni direi che il nostro “Fly Moon”, meccanismo per angolo con ripiani con fondo in nobilitato ad estrazione singola, con rientro ammortizzato e regolabili in altezza, prodotto di punta della linea Galaxy (articoli con fondo nobilitato e ringhierina in profilo ellittico cromato) ha dimostrato ai clienti tutta la qualità e funzionalità dei nostri articoli venendo apprezzato e molto utilizzato non solo in Italia ma in tutti 5 i continenti.

Quanto tempo intercorre dall’idea al prodotto commercializzato?
Questo dipende molto dal tipo di articolo o dalla vastità della gamma che lo compone o correda e i tempi possono variare da un paio di mesi per un singolo articolo fino anche a più di un anno come occorso per la vasta gamma pattumiere Waste Recycling Bins.

Qual è stata l’ultima novità presentata da Vibo?
L’ultimo nato in casa Vibo è un meccanismo per angolo chiamato “Uniko” presentato in anteprima all’Interzum 2015 di Colonia e da pochi giorni in distribuzione sul mercato, facente parte della famiglia dei meccanismi con forma a “fagiolo” e che ha come principale novità la reversibilità; da la possibilità ai cliente di assemblarlo e montarlo in un angolo con apertura a dx o sx.

Confrontarsi con Clienti in oltre 70 paesi nel mondo richiede, oltre che credibilità, anche una forte capacità organizzativa. Com’è strutturata la rete commerciale di Vibo?
La Vibo si muove in Italia e all’estero, dove sviluppa più del 70% del fatturato, con propri commerciali interni che in molte zone sono supportati da agenti preparati e motivati e mentre serviamo direttamente le principali industrie per chiari motivi di ottimizzazione, distribuiamo sempre più capillarmente gli articoli grazie a dei distributori-partner (come la Debe) con i quali collaboriamo fattivamente per formazione, eventi e manifestazioni in tutto il mondo.

CUOA : Institute di Altavilla Vicentina, cosa ha significato per Vibo farne parte?
La collaborazione con il CUOA e le applicazione dei principi della ”Lean” hanno permesso delle importanti ottimizzazioni in svariati processi produttivi e organizzativi, verso la strada del “miglioramento continuo” che l’azienda ha deciso di intraprendere per offrire ai propri clienti sempre il meglio.

Nel confronto con le aziende del mobile il processo di sviluppo di un prodotto è più IN o OUT?
Dipende molto dal tipo di prodotto e comunque nell’ottica di offrire sempre un servizio migliore cerchiamo di progettare, realizzare, testare internamente gli articoli e poi proporli alle aziende, sempre impegnate nello sviluppo delle proprie attività, solo per l’approvazione finale anche se le osservazioni e i suggerimenti che ci pervengono di ritorno sono sempre fondamentali e pertanto mi piace pensare e posso affermare che tale processo sia WITH.

Letto 1441 volte Ultima modifica il Sabato, 15 Settembre 2018 12:18

Newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Social Network

 Seguiteci anche su:

 

Bottom Logo

Debe Srl è leader nella fornitura di componenti per cucine.

DEBE SRL
Via Redipuglia, 51
20814 - Varedo (MB)
T. +39 0362 543187
F. +39 0362 543176
C.F. 08374690157
P.IVA 00904950961